Verso le elezioni, decisi a cambiare le cose

Il 4 marzo siamo chiamati al voto. E’ inevitabile provare un certo sentimento di disorientamento circa le scelte da fare…

Eppure dobbiamo scegliere; e impegnarci a cambiare le cose!

Chi non lo fa è solo un chiacchierone che, con il proprio disimpegno, contribuisce all’avanzata del peggio.

Ho apprezzato molto le parole dei Vescovi lombardi in vista dell’appuntamento elettorale: «Partecipazione attiva e responsabile per una buona politica»

Leggetelo con attenzione, magari insieme alla bella lettera dell’Arcivescovo di Milano ai 18enni.

Parole preziose per discernere.

Ma ora è necessario che le cose cambino, perché la politica è l’esercizio della responsabilità per il bene comune e per il futuro del paese. E chi può avviare un cambiamento se non uomini e donne che si fanno avanti e hanno dentro la voglia di mettere mano all’impresa di aggiustare il mondo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...