Politica, Partecipazione e Politeness. Sul Consiglio Comunale di giovedì 28/9

Torniamo a giovedì sera, primo Consiglio Comunale dopo la pausa estiva. L’Aula era insolitamente affollata, segno di interesse da parte dei cittadini sul tema della Variante RE3

Sul Giorno di sabato è apparso un resoconto del dibattito.

Ho ricevuto anch’io qualche commento su come è andata la seduta.

Una signora mi ha detto:

“Sono venuta in Consiglio Comunale perché ero preoccupata per il Parco di via Gorizia. Dopo aver visto la totale chiusura da parte del Sindaco e del Vicesindaco sono ancora più preoccupata… Vogliono andare avanti anche se hanno capito che la cosa non piace. Perché?”

Un altro cittadino mi ha mandato una riflessione più articolata:

“Quello che più mi sconcerta e delude allo stesso tempo, oltre all’irremovibilità della pubblica amministrazione da una decisione che par essere stata presa più in fretta del dovuto, senza dar spazio ad una visione più aperta delle problematiche di Paderno, a partire dal verde, senza dimenticare le numerose abitazioni vuote ed abbadonate, come altrettante zone dismesse, è il fatto che, di fronte a dei cittadini che esprimono lecitamente il loro dissenso nei confronti di tale scelta, la reazione sia stata la peggiire possibile: ad un tratto, il dialogo, le formalità e la posa di un consiglio comunale si sono trasformate nel più basso, gretto esempio di ira, quella del sindaco, che si è scagliato su di una signora schernendola e motteggiandola, al posto che argomentare, per quanto possibile, una risposta alla domanda da lei fatta al suo primo cittadino. Non è certamente questo il modo in cui trattare i propri cittadini, siano essi favorevoli o contrari all’operato dell’amministrazione; ognuno di loro ha diritto ad un confronto aperto e democratico con chi dovrebbe rappresentarli. Perché non vogliono dialogare con noi? Non è forse doveroso, quando si è al potere, porgere di nuovo orecchio a ciò che la propria gente vuole, pure dopo i periodi elettorali?”

Autore: G. Giuranna

Insegnante, blogger, assessore ambiente e LLPP Paderno Dugnano (MI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.