#PadernoDugnano: l’Arcivescovo, la chiesa piccola e il primato della preghiera

Dal sito della Comunità pastorale di Dugnano – Incirano – Calderara riprendo l’articolo del parroco don Luca Andreini, sulla visita di Mons. Mario Delpini al Monastero Francescano (piazza S.Francesco – via Serra):

Lunedì 4 settembre il nostro nuovo Arcivescovo, mons. Mario Delpini, sarà nella nostra Comunità a celebrare la S. Messa alle ore 7.30 presso il Monastero TOR.

Tutti coloro che desiderano accogliere l’Arcivescovo e pregare con lui possono partecipare, tenendo presente però che la cappella del monastero non è molto grande e che l’Arcivescovo subito dopo la Messa si sposterà in un’altra chiesa.

Mons. Delpini infatti ha dedicato questa estate a un “pellegrinaggio personale”. Ha visitato moltissime chiese in ogni zona della Diocesi (soprattutto quelle dedicate alla Madonna) per pregare per il suo ministero e per l’intera diocesi.

Con questa sua scelta l’Arcivescovo ci offre già un insegnamento molto forte: il primato della preghiera! Non ha scelto di visitare le comunità per parlare, predicare, dare indicazioni operative e nemmeno per conoscere, salutare, verificare… l’Arcivescovo ha percorso la Diocesi solo per pregare, nella convinzione che il suo ministero e la vita della Chiesa sono nelle mani di Dio, sgorgano da Dio e solo Dio può donare fecondità e luce.

Anche noi cristiani corriamo il rischio di mettere tutta la nostra fiducia nell’organizzazione, nelle strutture, nelle molte cose da fare e nelle troppe parole da dire e da sentire. Forse nemmeno noi cristiani crediamo più che l’opera più preziosa e più potente a cui possiamo dedicarci sia la preghiera.

L’Arcivescovo si presenta anzitutto come un uomo che prega. E noi gli siamo grati per questo insegnamento!

don Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.