Mostra del Cinema di Venezia: Area Metropolis 2.0 rappresenta l’Italia

Tommaso Santambrogio

Dalla Fondazione Cineteca Italiana , che nella nostra città gestisce Area Metropolis 2.0, ricevo la seguente nota, che pubblico con soddisfazione:

Area Metropolis 2.0 è stata scelta nei mesi scorsi per selezionare il giovane Ambassador italiano che prenderà parte al Progetto 28 Times Cinema promosso da Europa Cinemas, Premio Lux e Parlamento Europeo, durante il prossimo Festival di Venezia (30 agosto-9 settembre 2017).

Per Area Metropolis 2.0, un progetto di Cineteca Italiana e Città di Paderno Dugnano, l’iniziativa è stata un importante riconoscimento internazionale dell’impegno costante dedicato al Pubblico Giovane dal 2006: ultima iniziativa, tra le tante, sempre in collaborazione con Città di Paderno Dugnano, la Card 18 per tutti i diciottenni residenti a Paderno.

Come potete vedere a questo link, Area Metropolis 2.0 rientra quindi nel novero delle 28 sale cinematografiche (una per Paese europeo) di qualità che saranno promosse sui social e sul web durante la prossima Mostra internazionale di Arte Cinematografica di Venezia.

Auguriamo al nostro ottimo Ambassador, Tommaso Santambrogio, buon lavoro e vi terremo aggiornati su tutto.

In precedenza ho segnalato su questo blog la partecipazione del giovane palazzolese Tommaso Santambrogio alla Mostra del Cinema di Venezia (vedi post del 7 luglio e del 24 luglio).

Autore: G. Giuranna

Insegnante, blogger, assessore ambiente e LLPP Paderno Dugnano (MI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.