Carrefour oggi in Commissione Territorio, domani Consiglio Comunale

La seduta del Consiglio Comunale si terrà in seconda convocazione domani giovedì 19 luglio alle ore 19.

Oggi pomeriggio invece alle ore 18.30 si terrà la Commissione Territorio durante la quale sarà reso noto un documento Carrefour che ai consiglieri non è stato inviato in visione preventiva, nonostante l’espressa richiesta fatta dal Capogruppo PD Antonella Caniato.

Testamento biologico: finalmente anche a Paderno Dugnano

Dopo lunga attesa (nonostante l’approvazione della legge nazionale) anche a Paderno Dugnano è possibile depositare le DAT.

La Lista civica Insieme per cambiare, che ha lungamente lavorato per giungere ad un Registro comunale, esprime soddisfazione a nome dei cittadini interessati.

Abbiamo dovuto attendere un po’ troppo, ma finalmente è possibile esercitare questo diritto anche nella nostra città!

Chiusura sottopassi, gravi difficoltà per i pedoni del Villaggio Ambrosiano

Ho inviato il seguente messaggio e.mail al vicesindaco Bogani e, per conoscenza, alla Polizia Locale e Segreteria Comunale:

Gentile Signor Vicesindaco Gianluca Bogani, facente funzione di Sindaco,
e, per conoscenza, Polizia Locale e Segreteria Direzione Generale,
alcuni cittadini mi hanno segnalato gravi difficoltà soprattutto per i pedoni che si trovano impossibilitati a raggiungere il quartiere Villaggio Ambrosiano, per esempio dalla stazione ferroviaria. La sola via di accesso al quartiere è la via Comasina.
Sussistono evidenti problemi di praticabilità e di sicurezza per i pedoni.
La prego di intervenire prontamente per trovare una rapida soluzione (provvisoria, ma efficace) a tutela della sicurezza e nel rispetto dei residenti di un quartiere che, a causa delle chiusure dei sottopassi di via Brasile e via Trieste, risulta isolato dal resto della città.
Ogni valutazione politica sulle responsabilità delle scelte fatte deve essere rimandata ad un secondo momento.
Adesso è prioritario ed urgente risolvere il problema per i cittadini che patiscono disagio.
Attendo un cortese riscontro.
Distinti saluti,
Giovanni Giuranna
Lista civica INSIEME PER CAMBIARE

Trevisiol, conti in tasca al consigliere regionale Alparone

In un commento postato ieri su questo blog Renzo Trevisiol mette in evidenza alcuni particolari, non noti a tutti, del politico Alparone.

E’ una vera opportunità che resta un miraggio fin tanto che non si va ben molto più in là che il semplice raccogliere firme in due comuni: Alparone si soddisfa nel far vedere che si hanno grandi progetti (piccoli se terminano a Paderno) ma che sono gli altri che non vogliono realizzarceli… Del resto se non facesse queste boutade come potrebbe giustificare il suo stipendio mensile di 10.545 € (come tutti i consiglieri regionali) ai quali vanno aggiunti 1.080 € perché vice-presidente della commissione ambiente e protezione civile e altri 540 € perché vice-presidente di una commissione speciale (?). Quindi se vi offre un caffè non fatevi remore ad accettare, può essere l’occasione per chiedergli se sottoscriverà l’iniziativa della consigliera Rozza (PD): anche lei nuova eletta, si è accorta che i contributi pensionistici ai consiglieri regionali sono regalati dall’INPS (cioè da tutti noi) e pertanto ha richiesto che ogni consigliere regionale paghi i suoi contributi per la pensione con soldi propri. Alparone con 12.165 €/mese ce la può fare?
Per chi è interessato guardi http://www.consiglio.regione.lombardia.it/wps/portal/crl/home/istituzione/I-Consiglieri/compensi-connessi-all-assunzione-della-carica/dichiarazioni-su-reddito-e-patrimonio-e-altre-informazioni

Area Metropolis: grande cinema anche d’estate!

Riprendo la newsletter della Cineteca di Milano:

Cari amici di Area Metropolis 2.0,

da venerdì 13 luglio in programmazione Una luna chiamata Europa del regista ungherese Kornél Mundruczó, che tratta il dramma dei migranti in una chiave di lettura assolutamente inedita. Presentato in Concorso all’ultimo Festival di Cannes, il film è una narrazione sorprendente sulla banalità del male.

Dopo il sold out della proiezione di questa settimana alla presenza del cast, in sala anche Si muore tutti democristiani del collettivo Il Terzo Segreto di Satira, una commedia agrodolce, una riflessione ironica ma inesorabile sul compromesso.

Per la rassegna Colori e sapori del cinema europeo – Film & Assaggi mercoledì 18 luglio dalle ore 20.30 l’appuntamento è con La casa sul mare di Robert Guédiguian, presentato in concorso alla scorsa edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Un film dalle delicate atmosfere ambientato sulle sponde della Costa Azzurra, con protagonista l’affascinante Ariane Ascaride. Prima del film, degustazione di formaggi e vino francesi!

Speciale promozione: gli spettatori che porteranno al cinema un souvenir proveniente dalla Francia possono essere selezionati per vincere un biglietto omaggio per le proiezioni successive della rassegna Colori e Sapori d’Europa, premio riservato agli oggetti più rappresentativi.
Ingresso intero € 6,50 / ridotto con *Cinetessera e convenzioni € 5 (comprensivo di degustazione di prodotti francesi)